NETGEAR ammette i suoi router sono vulnerabili.

s-aolcdn-com

Diversi i router Netgear, tra cui alcuni dei modelli più comprati  su Amazon, sono stati vulnerabili ad attacchi remoti per mesi. Secondo Wired, un ricercatore di sicurezza di nome Andrew Rollins ha scoperto il difetto e ha notificato alla società su di esso via del ritorno il 25 agosto, ma non ha ottenuto una risposta.

Andrew Rollins  pubblico le informazioni dopo aver atteso per oltre tre mesi, spingendo la Sicurezza di emettere un avviso di qualche giorno fa.

Ora, l’azienda ha finalmente ammesso che è a conoscenza del problema, dal nome di tutti i dispositivi interessati e le patch rilasciate per alcuni di loro.

Sulla base di annuncio di Netgear, ci sono 11 dispositivi interessati.

R6250 

R6400

R6700

R6900

R7000 

R7100LG

R7300

R7900

R8000

D6220

D7000

L’azienda ha già rilasciato le patch per la R6250, R6400, R6700, R7000 e R8000, ma dovrete installarli manualmente. Nel caso in cui si sta utilizzando uno qualsiasi dei modelli che deve ancora essere patchato, si consiglia di smettere di usare il router fino a quando una patch non sarà resa disponibilie.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter