Hai bisogno di aiuto ?

Presso il nostro Laboratorio Tecnico offriamo un servizio di assistenza completo per la riparazione del tuo prodotto ASUS che va dalla riparazione o sostituzione di schermi lcd/led,  alla riparazione/sostituzione schede madri, alla sostituzione inverter schermo , sostituzione case, recupero dati, travaso dati , sui vostri prodotti ASUS Notebook Tablet Smartphone Padfone All-in-one

 

 

CENTRO ASSISTENZA

Eureka Sistemi Srl
Viale Matteotti 1d/r
50123 Firenze (FI)

Tel. 055.5059451

 

Orari di apertura:
Dal Lunedi al Venerdi  9.30-13.00 /:/ 15.00-19.30

 

 

 

Riparazione dello schermo ZenFone

Può capitare che lo schermo si rompa. Se succede, noi possiamo aiutarti.

Presso il nostro laboratorio  offriamo un servizio di assistenza completo per la riparazione del tuo prodotto Asus ZenFone che  vi permette di ottenere un servizio tempestivo, professionale, rapido con tutte le garanzie per la risoluzione di ogni vostra problematica. 

Quanto tempo ci vorrà?  Il servizio per la sostituzione dello schermo  viene completato di norma entro 1 ora  della consegna del prodotto

 

 

Eureka Sistemi ripara ZenFone e ZenPad utilizzando solo parti di ricambio della massima qualità, testate dal tecnico che ne esegue la sostituzione .Tutte le riparazioni da noi effettuate rispettano le garanzie di legge. Tutti i marchi appartengono ai relativi proprietari.

 

 

 

Riparazione Asus Firenze è un servizio disponibile a Firenze città:

Piazza Alberti, Piazza Beccaria, Bellariva, Bolognese, Campo di Marte, Careggi, Cascine, Centro Storico, Coverciano, Duomo, Europa, Firenze Nord, Firenze Nova, Firenze Sud, Firenze, Fortezza, Galluzzo, Gavinana, Giardino di Boboli, Isolotto, Le Cure, Legnaia, Leopoldo, Mantignano, Novoli, Piazza Oberdan, Oltrarno, Ponte a Greve, Porta a Prato, Pretola, Rifredi, Rovezzano, San Gaggio, San Jacopino, Piazza Sant’Ambrogio, Piazza Libertà, Piazza Santa Croce, Piazza Santo Spirito, Piazza Savonarola, Settignano, Soffiano, Statuto, Talenti, Ugnano, Varlungo, Vittorio Emanuele, Viale Matteotti.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter